martedì 21 gennaio 2020

Necrologio per il filosofo Emanuele Severino

Quell'Essere che Emanuele Severino, da filosofo (quindi da mio "collega" molto più famoso) ha cercato tutta la vita è il Dio Cristiano.
Esso è si Eterno e Coerente a Sé Stesso, al Suo Amore e alla Sua Legge, ma - a differenza di quanto pensava il Filosofo - è un Dio anche in divenire, un Dio che si è fatto Storia con i patriarchi e profeti dell'Antico Testamento, poi direttamente attraverso la Seconda Persona della Trinità, Gesù Cristo, e continua a farsi storia.
Continua ad entrare nella Grande Storia e nella piccola storia degli esseri umani - famosi o sconosciuti, ricchi o poveri, giovani o vecchi, uomini o donne, di destra o di sinistra, bianchi o neri.
E' un Dio che soffre con noi in quest'Apocalisse e ci vuole riportare sulla retta Via, perché Dio ci ama. Ora anche il filosofo Severino lo sa, dato che è davanti al Suo Cospetto e al Suo Giudizio.
https://www.repubblica.it/robinson/2020/01/21/news/morto_emanuele_severino-246313784/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P3-S1.8-T1

Nessun commento:

Posta un commento